Versione MTX-Tunnel v10.14 disponibile

Il nostro firmware MTX-Tunnel incorporato nei nostri modem IoT viene aggiornato a una nuova versione. Con l’arrivo del tunnel MTX v10.14 sono state introdotte alcune funzionalità interessanti implementate per progetti reali.

Nuovi file “atscripts

Questi file modificabili dall’utente consentono di programmare piccoli script personalizzabili di esecuzione di comandi AT.

Al momento ci sono 2 comandi, anche se molto utili: “EXECUTE”, che permette di eseguire un comando AT e “PAUSE” che consente di inserire una pausa. Successivamente verranno aggiunti altri comandi.

I file di script disponibili sono:

  • mtxtunnel_start.txt: File che viene eseguito DOPO che il modem è stato avviato. E a cosa serve? Ad esempio, per un utente che ha bisogno di questo quando viene avviato il modem, attivare un relè per 10 secondi, quindi disattivare e inviare un SMS a 3 numeri di telefono.
  • iologger_start.txt y iologger_end.txt: File che vengono eseguiti PRIMA e DOPO un processo di lettura di I / S del modem (ingressi digitali, ingressi analogici, contatori, …) E a cosa servono? Ad esempio, per un utente che ha bisogno di questo quando il modem legge il suo I / O (per memorizzarli e inviarli a un server Web) prima del modem, ad esempio, attiva un’uscita per alimentare un sensore, aggiungi una pausa di X secondi per la stabilizzazione di questo e, dopo la lettura, l’uscita digitale è disattivata.

Nuove funzionalità nell’esecuzione dei comandi AT programmati dal file “schedules.txt”

Cosa c’è di nuovo? Ad esempio, il client può configurare l’MTX-Tunnel per eseguire un comando AT ogni giorno della settimana a una certa ora o ogni giorno alle 20:00 (ovvero 1 volta ogni ora) o solo il lunedì, mercoledì e venerdì alle 00: 00 … Fino ad ora era possibile stabilire solo dei periodi di tempo (ad esempio ogni 30 minuti), ma non specificare le ore esatte di lettura. Adesso, si

Nuovo esempio nel manuale: monitoraggio periodico da 2G / 3G / 4G del sensore 0-10V. Attivazione dell’alimentazione del sensore tramite un’uscita digitale collegata a un relè esterno. Invio al server Web tramite HTTP

Per una migliore comprensione delle applicazioni di queste novità, abbiamo aggiunto al manuale del tunnel MTX un nuovo esempio che sfrutta queste nuove funzionalità. Potete trovarlo a pagina 420 (sezione 7.7) del Manual de Usuario MTX-Tunnel.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.