Disponibile la versione MTX-Tunnel v10.18

Il nostro firmware MTX-Tunnel incorporato nei nostri modem IoT viene aggiornato a una nuova versione. Con l’arrivo di MTX-Tunnel v10.18, vengono introdotte alcune interessanti funzionalità implementate per progetti reali e abbiamo mostrato in tre nuovi scenari dedicati in particolare alle soluzioni di misurazione in cui è necessario utilizzare la messaggistica SMS.

In questa nuova versione del tunnel MTX apportiamo modifiche alla messaggistica SMS con le seguenti modifiche:

  • Viene aggiunto il supporto tra l’invio di comandi AT tramite porta seriale e tunnel SMS-RS232 attraverso la stessa porta seriale
  • Miglioramento della ricezione dei comandi SMS evitando che in circostanze molto speciali i modem possano interrompere la ricezione di SMS

Inoltre, abbiamo aggiunto nuovi scenari di misurazione al nostro manuale MTX-Tunnel in cui viene posta particolare enfasi sull’evoluzione delle comunicazioni tra CSD e IP, l’introduzione di un Device Manager e, soprattutto, la sicurezza delle comunicazioni, le prestazioni quotidiane. più richiesto.

Nuovo scenario: sistema di lettura dei contatori tramite chiamata dati GSM (CSD) e / o comunicazioni IP (senza sicurezza SSL / TLS). Incorporazione di Device Manager (con sicurezza SSL / TLS) per la gestione del modem

Sistema di lettura dei contatori, compatibile sia con le chiamate CSD (con limitazione della sicurezza dei numeri di telefono in entrata) sia con le comunicazioni IP (con Firewall), in cui viene introdotta anche la comunicazione con un Device Manager (come Cervello). In questo caso, le comunicazioni sicure (SSL / TLS) sono solo con Gestione dispositivi (Cervello).

Nuovo scenario: sistema di lettura dei contatori tramite chiamata dati GSM (CSD) e comunicazioni IP (con sicurezza SSL / TLS). Incorporazione di Device Manager (con sicurezza SSL / TLS) per la gestione del modem

Sistema di lettura dei contatori, compatibile sia con le chiamate CSD (con limitazione di sicurezza dei numeri di telefono in entrata) sia con le comunicazioni IP (con Firewall), dove viene introdotta anche la comunicazione con un Device Manager (come Cervello). In questo caso, le comunicazioni tra modem e Device Manager e tra modem e piattaforma di lettura (una volta aperto il canale dati) dispongono della sicurezza SSL / TLS.

Nuovo scenario: sistema di lettura dei contatori tramite chiamata dati GSM (CSD) e comunicazioni IP (con sicurezza SSL / TLS). Incorporazione di Device Manager (con sicurezza SSL / TLS) per la gestione del modem e per stabilire una connessione tra modem e la piattaforma di lettura dei contatori

Il sistema di lettura dei contatori con maggiore sicurezza. In questo caso, il modem MTX non ha alcuna porta TCP o UDP aperta (che aumenta la sicurezza) ma tutte le comunicazioni vengono effettuate DAL modem ai server Device Manager (Cervello) e alla piattaforma di lettura con sicurezza SSL / TLS e reciproca autenticazione. In questo specifico scenario, sintetizzando, quando la piattaforma di lettura del contatore vuole leggere un contatore, informa il Device Manager (Cervello) attraverso la sua API (comunicazione sicura HTTPS) che deve comunicare con un determinato modem. Quindi Cervello, attraverso la connessione protetta (SSL / TLS) che mantiene permanentemente con ciascun modem, comunica al modem corrispondente che deve aprire un canale di dati sicuro con la piattaforma. L’intero sistema è anche compatibile con la chiamata CSD.